Il factoring è un'attività specializzata che offre alle imprese soluzioni efficaci nell'ambito della gestione dei crediti commerciali. 

Il factoring è regolamentato in Italia dagli articoli 1260 e seguenti del Codice Civile e dalla Legge n° 52 del 21 febbraio 1991. 
Il presupposto giuridico dell'operazione di factoring è la cessione del credito che trasferisce la titolarità dei crediti ceduti dal Fornitore (il cedente) alla Società di Factoring (il cessionario / il Factor). 

Il factoring si presenta oggi non più come un semplice strumento a carattere prevalentemente finanziario ma soprattutto come un sistema di servizi integrati per la gestione globale del portafoglio crediti dell'impresa.
Dalla combinazione di gestione, valutazione, garanzia e anticipazione dei crediti si articola tutta una serie di prodotti ideati e costruiti su misura per ciascun cliente atti a soddisfare le più diverse e specifiche esigenze.

Proseguendo nella navigazione, accetta l'utilizzo dei cookies atti a migliorare la performance del sito e a proporre servizi e contenuti personalizzati.

X